Le testine termostatiche, installate su apposite valvole dedicate, permettono una regolazione ottimale di ogni singolo locale, interrompendo il flusso dell’acqua in ingresso nei radiatori al raggiungimento della temperatura ambiente desiderata ed impostata sulla scala graduata.

Nel caso che l’installazione delle valvole e delle testine termostatiche venga effettuata su vecchi impianti serviti da caldaie prive di sistema di by-pass, verrà installata un’apposita valvola di by-pass direttamente sul collettore complanare. Questo accorgimento è necessario essendo l’impianto di riscaldamento costituito da un circuito chiuso, con una pompa che mette in circolazione l’acqua riscaldata nelle tubazioni. Alla chiusura simultanea di tutte le valvole, si rischia di compromettere la funzionalità della pompa.
Altro piccolo accorgimento, è quello di non dotare di testina termostatica uno o più radiatori, ad esempio nei bagni o in stanze con più radiatori. Una adeguata regolazione delle temperature permette un considerevole risparmio energetico. Un solo grado in meno garantisce un risparmio del 5/7%. L’installazione di valvole e testine termostatiche permette un reale risparmio energetico del 25/30%.

L’installazione dei kit contabilizzatore + valvola termostatica sui termosifoni degli edifici dotati di riscaldamento centralizzato, consente un duplice obiettivo:

  • Adeguare l’erogazione dell’acqua calda nell’elemento radiante alle esigenze del singolo ambiente da riscaldare;
  • Misurare l’energia erogata dalla singola piastra

Ciò significa che l’utente può impostare per ogni ambiente del proprio appartamento il periodo di funzionamento delle piastre radianti nell’arco della giornata e il livello di temperatura dell’ambiente e misurare l’energia che si è utilizzata per ottenere lo standard impostato.

Nel caso di installazione di sistemi di contabilizzazione del calore, le spese energetiche non vengono ripartite soltanto sulla base dei millesimi (come nel caso di impianti centralizzati tradizionali) ma tenendo conto anche degli effettivi consumi di ciascuna unità abitativa letti nelle apposite apparecchiature di contabilizzazione.

Immagine correlata

 

L'installazione di valvole e contabilizzatori del calore negli impianti centralizzati è OBBLIGATORIA

Si precisa che dal 30.06.2017 (30.09.2017 per alcune regioni), il mancato adeguamento degli impianti centralizzati, comporta una sanzione amministrativa pecuniaria da 500,00 a 2.500,00 per unità immobiliare come previsto dall' articolo 16 commi 6 o 7 del D.lgs. 102/2014.
Le sanzioni per mancato adeguamento all'obbligo, sono irrogate dalle Regioni o dagli Enti ad esse delegati (Arpa).

Compila il form e richiedi il servizio

Valore non valido

*
Inserisci Nome & Cognome

*
Inserisci email

Valore non valido

*
Devi accettare la Privacy

DBS di Simone Di Bitetto

  Sede Legale: Strada Madonna della Scala 117 - 10023 - Chieri (TO)
   Ufficio e Magazzino: Strada Baldissero 70/A - 10023 - Chieri (TO)
  346.51.85.637
  PEC:
 amministrazione@pec.dbstermoidraulica.it
  Per informazioni e richiesta preventivi :
 info@dbstermoidraulica.it

Per offrire una migliore esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie di profilazione, anche da terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Leggi di Più