SCALDACQUA  ....Soluzioni per il comfort sanitario

 

 

  •  A GAS Istantaneo
Lo scaldacqua a gas istantaneo è economico, oltre che ecologico, perché si attiva soltanto all’apertura del rubinetto dell’acqua calda, riscaldandola in maniera istantanea. Questa caratteristica consente un risparmio di energia notevole e dimensioni estremamente compatte.   

 

  • A POMPA DI CALORE ad accumulo
Scaldacqua che, sfruttando il principio della pompa di calore, permette di avere acqua calda sanitaria in quantità, ma risparmiando circa il 70% dei costi annuali rispetto ad un tradizionale scaldabagno elettrico e circa il 50% rispetto ad un tradizionale scaldabagno a gas. Il principio di funzionamento sfrutta il calore dell'aria come fonte rinnovabile, creando tanti litri d'acqua calda con pochissima energia. Una resistenza elettrica integrativa entra in funzione quando la richiesta di acqua calda è elevata oppure ogni qualvolta si avrà la necessità di scaldare l'acqua nel minor tempo possibile.  
Da oggi è possibile produrre acqua calda sanitaria utilizzando un sistema efficiente e rispettoso dell'ambiente. Gli scaldacqua a pompa di calore rientrano negli interventi che fruiscono della detrazione fiscale.

 

 

  • ELETTRICO ad accumulo
       E' la soluzione più semplice per produrre acqua calda. Può essere installato in autonomia ed è di semplice manutenzione. E' un serbatoio d’acqua smaltato, composto da un termostato di regolazione, da una resistenza elettrica e da una protezione contro la corrosione. L’arrivo di acqua fredda riempie il serbatoio man mano che si svuota. L’acqua fredda rientra dal basso per essere riscaldata progressivamente e automaticamente sotto l’effetto della resistenza elettrica. L’acqua calda si accumula in alto al serbatoio e si mantiene in temperatura grazie al materiale isolante finché non è richiesta per i bisogni domestici.
     

 

In rare situazioni si può anche optare per uno scaldabagno a LEGNA